Risultati Campionato Italiano 2019

Come sempre (mi scuso con i ragazzi) con un ritardo mostruoso pubblico i Risultati del Campionato Italiano 2019, anche quest’anno ha portato tante medaglie soprattutto nelle categorie Esordienti e Master , i Senior invece hanno subito un leggero calo di prestazioni/presenze. Come risultato, anche abbastanza naturale una flessione nei piazzamenti.

Nei Senior, infatti, riusciamo a farci valere ugualmente ma con più fatica perchè il livello si alza sempre di più e sono le categorie più difficili e competitive dato che decretano anche la qualificazione ai campionati mondiali ed europei che quest’anno si svolgeranno rispettivamente in Romania e Grecia.

Romagna Armwrestling era presente con molti atleti esordienti in ottima forma e si è visto dal medagliere mentre nei senior ci sono state alcune assenze importanti e alcuni sorteggi sfortunati e ce ne faremo una ragione, speriamo che le presenze possano migliorare nel corso dell’anno.

—-> FOTO GALLERY

Riporto di seguito tutte le medaglie e i partecipanti. Detto questo, do solo 2 numeri:
– 13 partecipanti
– 14 medaglie

ASSOLUTI Braccio DX

Michele Pierini 8°Class. (su 15)

SENIOR

Paolo Roberto Fierro (65kg) Braccio DX – 3° Class.
Antonio Muresu (70kg) Braccio DX – 9° Class.
Antonio Muresu (70kg) Braccio SX – 6° Class.
Maurizio Novelli (70kg) Braccio DX – 4° Class.
Maurizio Novelli (70kg) Braccio SX – 3° Class.
Valentino Carrara (75kg) Braccio DX – 5° Class.
Valentino Carrara (75kg) Braccio SX – 6° Class.
Simone Sagredin (85kg) Braccio DX – 6° Class.
Simone Sagredin (85kg) Braccio SX – 5° Class.
Michele Pierini (100kg) Braccio DX – 6° Class.

MASTER

Q – Massimo Cesari (80kg) Braccio DX – 1° Class.
Q – Massimo Cesari (80kg) Braccio SX – 1° Class.
Q – Antonio Muresu (70kg) Braccio DX – 2° Class.
Q – Antonio Muresu (70kg) Braccio SX – 1° Class.
Alessandro Bricchi (90kg) Braccio DX – 7° Class.

ESORDIENTI

Paolo Roberto Fierro (65kg) Braccio DX – 2° Class.
Paolo Roberto Fierro (65kg) Braccio SX – 2° Class.
Eric Matta (75kg) Braccio DX – 11° Class.
Massimo DeGrandis (80kg) Braccio DX – 1° Class.
Luca Evangelisti (85kg) Braccio DX – 4° Class.
Luca Evangelisti (85kg) Braccio SX – 1° Class.
Fabio Botteghi (90kg) Braccio DX – 1° Class.
Fabio Botteghi (90kg) Braccio SX – 1° Class.
Valentin Loshi (100kg) Braccio DX – 2° Class.
Valentin Loshi (100kg) Braccio SX – 1° Class.

GRAZIE A TUTTI DELLE SODDISFAZIONI CHE REGALATE!

Medaglie ITALIANE ai mondiali

Ieri sono arrivate altre 2 nuove medaglie italiane ai mondiali di Antalya (Turchia).

Dopo la medaglia d’oro di Ermanno Marangon con il braccio Sinistro, oggi con il braccio DESTRO è arrivata anche UNA MERAVIGLIOSA CONFERMA D’ORO di ERMES PAGANIN e un ARGENTO sempre di Ermanno Marangon.

Per la Precisione:

ERMES PAGANIN:
– Campione del Mondo Gran Master Cat. 90kg Braccio Destro

Con questo ORO Ermes arriva a ben 3 ori mondiali nella sua carriera nelle categorie Master (2 Master e un Gran Master)

 

 

ERMANNO MARANGON
-Vice Campione del Mondo Senior Gran Master Cat. 75kg Braccio Destro
-Campione del Mondo Senior Gran Master Cat. 75kg Braccio Sinistro

 

 

 

Voglio fare i miei più sinceri complimenti ad entrambi.
Ermes con il tuo terzo mondiale nelle categorie MASTER, SEI IL MASTER MIGLIORE DI SEMPRE!!!

Ermes, Ermanno, siete un vanto e un punto di riferimento per tutti!!
Grazie di cuore!

ERMANNO MARANGON E’ ORO NEI SENIOR GRAND MASTER

Se penso a quando ho iniziato la mia avventura nel braccio di ferro nel 1992/1993 ai tempi della AIBF una delle prime persone che mi vengono in mente, sempre sorridente e con una buona parola quando prendevo sonore tuonate da tutti è senza dubbio Ermanno Marangon.

Ieri ha coronato un sogno per lui e per tutti noi.

Ermanno ha vinto l’oro nella categoria Senior Gran Master 75kg Braccio Sinistro.

Anche se non siamo del suo team un Italiano che sale sul gradino più alto del podio di un mondiale è sempre una enorme soddisfazione per tutto l’ambiente del BDF italiano.

Quando poi è una persona come Ermanno che è un pilastro del nostro sport e conosciuto da tutti diventa una vera emozione, a titolo personale visto che ti conosco da tanto tempo tutto viene amplificato all’ennesima potenza, GODITI IL TUO MOMENTO E OGGI PORTANE A CASA UN ALTRO!!

GRAZIE ERMANNO!!

Bicio

Un Compleanno di squadra… BELLO

Sabato 25 ho organizzato il solito allenamento del sabato pomeriggio però era una giornata speciale (il mio compleanno)
Siete venuti in tanti, molti degli storici (a parte qualche assenza giustificata) e moltissimi dei “nuovi”.
Eravamo quasi una 30ina compreso il figliame vario che negli anni è comparso nella varie famiglie… BELLO

Per come la vedo io “il bello” ha anche questa faccia, la faccia di Ettore che scorazza fra i tavoli in bici, o di Anna con le sue domande impertinenti da 3enne ma anche di Silvia e Alessandro che non vedevo da una vita vicini ad un tavolo da braccio di ferro…. come Enrico che è stato dei nostri ed è sempre li a leggere i messaggi deliranti del nostro gruppo whatsapp nonostante la vita l’abbia portato su un altro sport e ora si deve pure occupare di Michelangelo insieme a Marta… però è anche la faccia di Luca e Simo che macinano km per venire da noi incastrando turni di lavoro e famiglie… e di tutti quelli che stanno crescendo con noi grazie a quel poco che posso insegnare loro; mi scuso se non faccio i nomi di tutti ma non avrebbe molto senso, VOI sapete benissimo di essere la colonna portante della squadra.

Insomma per un attimo mi sono fermato a pensare quanto è bello tutto questo, anzi in quell’istante non riuscivo a capire se fossi solamente stupito di vedervi tutti li perchè era il mio compleanno… poi mi sono detto… ah no sono qui per tirare al tavolo…. poi mi è passata fra le gambe la piccola Ambra che non c’entrava nulla con i tavoli da BDF….per cui ho dedotto che tutti probabilmente eravate li PER ME… Da Sabato sera mi porto dentro un ENORME ORGOGLIO.

Solo una cosa non ho capito … maaaaa Valentino che fine ha fatto? 😀

Scherzi a parte… chiudo qui la parentesi mielosa e ringrazio ancora tutta la squadra…… faccio parte di un gran bel gruppo di persone prima di tutto… so di essere un po’ anacronistico ma ho sempre dato, e do ancora, MOLTO peso ai rapporti personali prima che a quelli sportivi.
Queste manifestazioni di affetto (perchè di questo si è trattato) mi suggeriscono che la strada è quella buona e voi siete quelli giusti.

Bicio