Un Compleanno di squadra… BELLO

Sabato 25 ho organizzato il solito allenamento del sabato pomeriggio però era una giornata speciale (il mio compleanno)
Siete venuti in tanti, molti degli storici (a parte qualche assenza giustificata) e moltissimi dei “nuovi”.
Eravamo quasi una 30ina compreso il figliame vario che negli anni è comparso nella varie famiglie… BELLO

Per come la vedo io “il bello” ha anche questa faccia, la faccia di Ettore che scorazza fra i tavoli in bici, o di Anna con le sue domande impertinenti da 3enne ma anche di Silvia e Alessandro che non vedevo da una vita vicini ad un tavolo da braccio di ferro…. come Enrico che è stato dei nostri ed è sempre li a leggere i messaggi deliranti del nostro gruppo whatsapp nonostante la vita l’abbia portato su un altro sport e ora si deve pure occupare di Michelangelo insieme a Marta… però è anche la faccia di Luca e Simo che macinano km per venire da noi incastrando turni di lavoro e famiglie… e di tutti quelli che stanno crescendo con noi grazie a quel poco che posso insegnare loro; mi scuso se non faccio i nomi di tutti ma non avrebbe molto senso, VOI sapete benissimo di essere la colonna portante della squadra.

Insomma per un attimo mi sono fermato a pensare quanto è bello tutto questo, anzi in quell’istante non riuscivo a capire se fossi solamente stupito di vedervi tutti li perchè era il mio compleanno… poi mi sono detto… ah no sono qui per tirare al tavolo…. poi mi è passata fra le gambe la piccola Ambra che non c’entrava nulla con i tavoli da BDF….per cui ho dedotto che tutti probabilmente eravate li PER ME… Da Sabato sera mi porto dentro un ENORME ORGOGLIO.

Solo una cosa non ho capito … maaaaa Valentino che fine ha fatto? 😀

Scherzi a parte… chiudo qui la parentesi mielosa e ringrazio ancora tutta la squadra…… faccio parte di un gran bel gruppo di persone prima di tutto… so di essere un po’ anacronistico ma ho sempre dato, e do ancora, MOLTO peso ai rapporti personali prima che a quelli sportivi.
Queste manifestazioni di affetto (perchè di questo si è trattato) mi suggeriscono che la strada è quella buona e voi siete quelli giusti.

Bicio

Camp. Italiano a Squadre 2014 – Resoconto e Foto

000_LogoRAW_2012E’ Ufficiale… Siamo la 3a Squadra più forte d’Italia!!!!

Il Campionato Italiano a squadre 2014 è stato un successo….. sotto molti aspetti.

Parliamo seriamente… prima della partenza non mi aspettavo niente, a fine gare invece quando ho visto i podi che arrivavano ho iniziato a sperare …. ma senza alcuna ansia perchè c’erano squadre che, seppure poco numerose, hanno degli elementi molto validi e hanno fatto grandi cose.
Mi bastava migliorare da quell’Italiano a squadre di Rosolina Mare di qualche anno fa in cui eravamo la quinta squadra…. Beh non solo ci siamo migliorati ma abbiamo raggiunto il podio.
Quello che ci penalizza di più è l’assenza delle atlete nelle categorie femminili nelle quali,altre squadre, hanno sempre qualcuna. Speriamo nel futuro e per ora ci godiamo il gradino più basso del Podio! 😀
Qui trovate la galleria fotografica dei nostri ragazzi, sul sito SBFI fra non molto anche tutte le altre foto.

Colgo l’occasione per fare i complimenti alla SBFI per il supporto e ringrazio Sara Pagani per la pazienza… rinnovo i complimenti (già fatti nei vari social) anche all’organizzatore e mio socio S.I.L. Fabrizio Gambirasio e ai suoi VIRUS compagni di squadra, per l’aiuto nell’organizzazione e soprattutto per essersi aggiudicati l’ennesimo Italiano a Squadre. BRAVI TUTTI. Zanzare e moscerini a parte è stata una gran bella giornata!!
Bicio

Aleksander_Vladaj Aleksander Vladaj
[Senior 70kg DX] 1°Class.
[Senior 75kg DX] 2°Class.
Vladaj non si smetisce e domina la sua categoria… in quella superiore invece trova un esordiente .. avete letto bene… un ESORDIENTE che lo batte in categoria e in finale…tanto di cappello al ragazzo dei Corvi di Torino.. ma bravo Aleksander ugualmente, non è mai facile fare 2 categorie allo stesso tempo.
Antonio Muresu
[Senior 70kg DX] 
è reduce da un periodo che fisicamente lo debilita molto ma qualche tiro lo porta casa… Lenta ripresa verso l’internazionale… ora ti aspetta la Sardegna!! 😀
FOTO_Cioma_Benedettini “Cioma” Benedettini
[Senior 65kg DX] …
Cioma si è ripresentato nella sua categoria e porta a casa anche lui qualche tiro ma non raggiunge il podio, piano piano deve riprendere il ritmo e il braccio da gara.
FOTO_Daniele_Busia Daniele Busia
[Senior 75kg DX] 3°Class.
Grande risultato di Daniele! un aquisto per la nostra squadra in occasione di questo campionato…ci porta in cassa punti preziosi e devo dire che sta migliorando sempre di più.
Grazie di essere stato dei nostri!! 😀
FOTO_Luca_Fancellu Luca Fancellu
[Senior 60kg DX] 2°Class
Incontra Fabrizio Gambirasio sulla sua strada che lo mette in difficoltà e si ferma al 2° posto ma non ha particolari problemi con gli altri avversari… se riuscisse a non essere così tanti kg sotto il peso della categoria darebbe veramente del filo da torcere a molte persone.
Massimo_Cesari Massimo Cesari
[Senior 85kg DX] 1°Class
[Senior 90kg DX] 1°Class
Bella gara anche quella di Massimo che sottolinea di essere il dominatore degli 85kg (in assenza di quelli di nome Ermes) e va a vincere anche la cat. superiore portando nelle casse della squadra 20 preziosi punti.
Maurizio_Novelli Maurizio Novelli
[Senior 65kg DX] 2°Class
Le limitazioni del regolamento obbligano il “latitante del Braccio di Ferro” a tirare solo nei 65kg ma porta a casa un secondo posto dietro all’atleta da battere Thomas Manghi… Bravo Mauri…lavoriamoci un po’ su e vedrai che non è così fuori portata.
Michele Pierini
[Senior 95kg DX] 1°Class
[Senior 100kg DX] 3°Class
Michele si conferma gara dopo gara un ottimo elemento e a questa gara ha detto la sua anche contro atleti insidiosi, nella categoria 100kg ha Daniele Sircana che Enrico Furegato (team Eurobody) che lo limitano al 3°posto ma considerando che ha fatto 2 categorie contemporaneamente non gli si può chiedere di più.
FOTO_Serena_Cardillo Serena Cardillo
[Senior 50kg DX] 3°Class
Faccio solo i miei complimenti a Serena che si è messa in gioco, purtroppo in gara non riesce a tirare come vuole perchè le manca ancora un po’ di tecnica e soprattutto la malizia e la lucidità che ci vogliono in gara e che alcune sue avversarie hanno…. non mollare Sere!! 😀
FOTO_Pietro_Ciotola Pietro Ciotola
[Senior +110kg DX] …
I miglioramenti non bastano per sopperire alla differenza di forza e tecnica che c’è fra Junior/esordienti e Senior… Ci prova lo stesso tentando di portare punti buoni alla squadra.

 

Ultimo allenamento 2011

Anche quest’anno gli allenamenti sono andati, devo dire che dall’anno scorso siamo veramente cresciuti, come numero, come gruppo, come persone…..e molti in tecnica e forza, qualcuno è tornato all’ovile e qualcuno è andato per i fatti suoi, fa parte del gioco, io vedo solo il buono nelle cose e mi fa solo piacere che qualcuno sia tornato.
Eh si, siamo un bel gruppo, magari non c’è il prossimo ultracampione universale di braccio di ferro ma non mi frega, vedo gente che migliora vistosamente (anche a mie spese 😀 ) vedo gente che migliora un po’ meno ma andiamo tutti nella stessa direzione e la cosa mi riempie d’orgoglio.
Ora vengo all’ultimo allenamento dell’anno e per questo appuntamento ci hanno fatto visita parecchi amici…

Parto da quelli che mi stanno più a cuore perchè più vicini a me ad Antonio e ad Enrico.
Emanuele, Valentina, Martina e Alessandro GRAZIE di averci dedicato un po’ del vostro tempo, ora sapete come sono gli allenamenti, nulla di fantascentifico come avete visto, non è sicuramente un approccio metodico ma il braccio di ferro è fatto così e al tavolo si deve provare e riprovare ogni tecnica per capire i propri punti di forza e trovare la propria strada, magari qualche consiglio tecnico qua e là ed il gioco è fatto… per tutto il resto ci si vede a casa vostra FTSTUDIO e VITAMIN STORE.

Enrico ci ha portato una bella rappresentativa di suoi compagni di università… studenti e studentesse in Scienze Motorie che provano il braccio di ferro ….. la cosa non è affatto male 😀 e da replicare!!

Grazie a Roberto, una vecchia conoscenza delle Arti marziali e sua sorella Sara per la compagnia …

Infine il mio personale ringraziamento va a tutti i seguenti per la presenza, la costanza, l’amicizia e (nel caso delle compagne/mogli) per la pazienza dimostrata in questo 2011:

Alessandro Fabrizi e Silvia Tumedei
Andrea Freschi
Antonio Aguzzi
Antonio Fallucchi e MariaRosaria Manzo
Antonio Muresu
Artem (Cioma) Benedettini e Tonja
Cesare Cortesi
Daniele Martelli e Valentina Visiello
Daniele Nori
Enrico Freschi e Marta Ricci
Enrico Medri
Fabio Botteghi
Giorgio Rovinelli
Luca Fancellu e Serena Cardillo
Mario e Pietro Ciotola
Maurizio Marchese
Maurizio Novelli e Annalisa Fabrizi
Michele Pierini
Valentino Carrara

e i 2 fuori sede Aleksander Vladaj e Massimo Cesari.

Buon 2012 a tutti!!
Bicio