Massimo Cesari…è Bronzo!! [aggiornamento]

BronzoMassimo Cesari

Grande Impresa del nostro Massimo Cesari ai mondiali in Malesia, nella classe Master 80kg si è classificato 3° al Mondo!!!
GRAZIE PER QUESTO BEL REGALO a nome di tutta la tua squadra!
Bicio
000_LogoRAW_2012

N.B.
A causa della mancanza di uno streaming e di connessione sul posto, ci arrivano poche notizie, abbiamo saputo che Ermes Paganin è in finale da vincente, appena avremo info ulteriori vi faremo sapere (anche in caso di uno streaming dell’ultima ora)

[aggiornamento…]

ERMES PAGANIN

OroImmagine ermes Immagine ermes_01

Campione del Mondo Master 90kg

Per la seconda volta consecutiva!!!
Complimenti da parte di tutti noi.

World Championship 2009

Bicio - Janis - Massimo

Dire che fatico a parlarne può sembrare un’esagerazione invece il mondiale appena terminato è stato il più duro di sempre quindi è molto difficile trovare le parole adatte per descrivere che cosa è successo e il livello stratosferico degli atleti che partecipavano.

Diciamo che la cosa più semplice è complimentarmi con tutti i ragazzi della nostra squadra che hanno partecipato, purtroppo però come detto il livello degli atleti era talmente elevato da non permettere piazzamenti esagerati.

Passo ora invece a fare un complimento particolare a Silvia Tumedei che oltre ad essere solo alla sua seconda gara di livello internazionale ha fatto veramente l’impossibile piazzandosi al quarto posto nella Cat. 70kg Senior DX, dopo la batosta di sinistro, che è servita a rompere il ghiaccio ed eliminare l’emozione di essere in un campionato del mondo, di destro abbiamo visto finalmente la nostra Silvietta come la volevamo vedere tutti.

Dopo un turno saltato per opera di un sorteggio fortunato ha putroppo perso il primo incontro contro la kazaka Vera Bondik (seconda classificata) e poi ha battuto la connazionale Layla Lamparelli, dopo di che ha sconfitto un’atleta brasiliana (Clelia Goulart).
A questo punto si trovava in semifinale e si è dovuta confrontare con la stella del braccio di ferro internazionale, la giovane ma fortissima Sarah Backman, questo incontro è stato particolarmente duro perchè l’arbitraggio ha decretato una sconfitta assurda a Silvia per una uscita in fase perdente totalmente inesistente, dopo una protesta ufficiale la commissione arbitrale ha fatto ripetere il match con un fallo a suo carico, alle cinghie Silvia stava per compiere il miracolo, ha aperto la campionessa svedese fino a pochi centimetri dal cuscino ma non si è capito che tipo di infrazione abbia commesso per aggiudicarsi il secondo fallo ed essere eliminata.Eglè - Silvia
Finisce qui il suo mondiale, ma credo che questo ultimo tiro debba fare riflettere sulle potenzialità di Silvia che ha tenuto in fase vincente una ragazza che, seppur giovane (18 anni a Dicembre), sono 3 anni consecutivi che vince il campionato del mondo juniores e si allena come un atleta di altissimo livello.

Faccio i miei complimenti a tutti gli atleti della nazionale che hanno partecipato in primo luogo alla Campionessa del Mondo Master 70kg Dx LUCIANA FOIANESI e a tutti quelli che come Silvia hanno sfiorato il podio.

Passo ora a commentare un po’ il livello generale che mi è sembrato assolutamente incredibile.

La vicinanza dei paesi dell’Est e la partecipazione di 45 nazioni, con partecipanti tutti altamente competitivi, ha decretato questo mondiale come il più duro di sempre, categorie numerose come i 39 atleti nei 100kg Dx, oppure i 40 atleti nei 90kg Dx, i 35 dei 70kg oppure i 36 dei 75kg…… tutto questo fa si che in vetta si piazzino veramente i più forti.

Faccio solo notare che il lettone Janis Amolins ha fatto il miracolo, cioè battere di dx il pluricampione del mondo Khadzimurat Zoloev che fino all’anno scorso sembrava imbattibile.
Nella categoria dei 75kg  Dx infatti si sono verificate le sorprese più grandi, una leggenda come Engin Terzi relegato al 16° posto, Cvetan Gashevski al 7°, Craig Sanders al 9°, insomma piazzamenti piuttosto assurdi se si considera il valore di questi campioni.

Come potete vedere dai RISULTATI alcuni sono stati confermati come il primo posto dei fratelli Babayev e di Arsen Liliev….. tutti in una forma allucinante compreso lo slovacco Lubomir Jagnesak che partecipa a questo mondiale nella Cat. 85kg.

Una settimana indimenticabile credo per molti dei partecipanti, organizzata al meglio da Ermanno Marangon e da TUTTO lo staff della SBFI.

GRAZIE DI AVERCI REGALATO QUESTO EVENTO STRAORDINARIO!!!

Ecco le foto delle 2 giornate principali…

– 11 Settembre – Senior Sx

– 12 Settembre – Senior Dx

– 12 Settembre – Sparring & Party!


Fabrizio